La guida di UGO agli eventi del mese | UGO

La guida di UGO agli eventi del mese

Giugno è il mese che dà inizio all’estate: si moltiplicano gli eventi all’aperto e i grandi festival della bella stagione. La città comincia a essere sempre più calda, ma rimangono tanti buoni motivi per rimanere qui e fare nuove esperienze tra musica, cibo e cultura, anche grazie all’inizio delle rassegne di Bologna Estate.

Clubbing

Anche a giugno le possibilità di farvi ballare sono molteplici e per tutti i gusti.

Venerdì 17 al Link di Bologna ci sarà Dj Rum che vi trasporterà in un viaggio tra i generi dell’elettronica senza barriere nel Garden Stage: dall’hip hop alla jungle, dalla techno al jazz in un set eclettico e trasformista, ad accompagnarlo sul palco ci saranno Lizard e Marco Upset. Per lo stage in arena (che vede la collaborazione di TimeShift e Resistance Is Techno) invece ci sarà il live di Reptant al quale faranno da apertura Asymptote & Kobold e Vittorio Di Mango.

Il giorno dopo, sabato 18 ci sarà il ritorno di Link Open Air che riempirà l’ampio giardino del Link con ben 4 stage, tutti con un’anima diversa: l’Arena Stage vedrà l’arrivo di Dj Stingray313, mitico dj e producer fondatore di Urban Tribe e associato al mitico duo Drexciya. Gli altri stage si divideranno tra Garden Stage che vedrà come main guest Alessio Collina vs Dj Rou, DNB Stage con un main guest ancora da annunciare e uno stage hip hop che proporrà artisti di tutte le sue discipline.

Per gli amanti del dub invece al Link ci sarà Zion Train il 24 giugno, sarà l’anticipazione dello Shiny Festival che si terrà al Sequoie Music Park Giovedì 7 Luglio con Panda Dub, Dub Fx e tanti altri. Prima e dopo il live del main guest si esibirà Rise & Shine Sound System con Jules I.

Live Music

Il mese di giugno sarà ricchissimo di eventi per quanto riguarda i live, qui vi segnaliamo quelli più importanti, ma non scordatevi di seguire le nostre guide settimanali per scovare le piccole perle.

Nella cornice del parco delle caserme rosse inizierà Sequoie Music Park che si protrarrà fino a luglio inoltrato. In questo mese sul palco vedremo esibirsi i Deftones accompagnati da Grandson, il 21 giugno, mentre il 27 ci sarà spazio per il live di Caparezza. Il 29 giugno invece sarà il turno di Rancore e il suo Xenoverso che darà anche il via al format Bonsai Garden, che si svilupperà con altre date durante luglio. 

All’interno di Sequoie vedremo anche l’inizio di Oltre Festival che dal 21 al 25 giugno vedrà esibirsi sul palco all’interno del giardino delle Caserme Rosse alcuni fra i migliori nomi della scena rap e urban italiana: si parte il primo giorno con Tananai, il 22 è il turno di Bresh, Tredici Pietro e i Fuera, giovedì 23 arriverà il truce Noyz Narcos accompagnato da Gemello e Brenno, si chiuderà sabato 25 con Myss Keta e Big Mama.

Altro importante festival che parte a giugno è Nova, nella suggestiva location del DumBO, e vedrà una tripletta di live veramente di alta qualità: il 17 arrivano i Nu Genea che porteranno in tour il loro ultimo album Bar Mediterraneo, il 18 invece è il turno della testa di serie della Lovegang ovvero Franco126 e il suo ultimo album Multisala, chiuderà il cerchio Margherita Vicario, fresca della sua partecipazione come ospite a Sanremo.

Il mese si conclude poi con il live dei Pinguini Tattici Nucleari all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno in occasione del “DOVE ERAVAMO RIMASTI TOUR”.

Arts & Culture

Dal 22 al 30 giugno l’Accademia di Belle Arti di Bologna promuove Open Tour, un grande ciclo di incontri, mostre e sfilate di moda, presentazioni editoriali, eventi e performance che vede coinvolti gli studenti e le studentesse dell’ABABO e che li vedrà incontrare la città mostrando i risultati del lavoro di ricerca e creazione dell’ultimo Anno Accademico.

Dal 17 giugno invece parte alla Millenium Gallery di Via Riva di Reno l’esposizione del progetto “Meduse” che nasce dalla volontà di un gruppo di artiste, di generazioni diverse, di dare visibilità a un’idea e svilupparla attraverso poetiche, stili, tecniche e modi di sentire del tutto soggettivi, improntati all’eterogeneità e, perché no, all’ambiguità dettata dallo stesso tema.

Giugno è anche il mese del via della rassegna di grande cinema in Piazza Maggiore, promosso dalla Cineteca in collaborazione con il Comune di Bologna che inaugura il 19 giugno alle 21:15 con la proiezione de “Il Grande Dittatore”, capolavoro di Charlie Chaplin. Il programma è fittissimo di proiezioni e vi invitiamo a consultarlo sul sito della Cineteca per vedere tutti gli appuntamenti.

Il cinema in piazza verrà anticipato nella stessa location dall’annuale appuntamento di Repubblica con la sua rassegna di incontri e workshop “La Repubblica Delle Idee”, che, in questa edizione, vedrà come ospiti musicisti come Branduardi e Mahmood, ospiti internazionali da Grossman a Pennac, scrittori come Serra, Piccolo e Carofiglio, teatro da Augias a Ezio Mauro.

Food & Drink

Per quanto riguarda il bere e mangiare bene giugno rimane un po’ scarno di grandi eventi anche se all’interno dei parchi usati dalla rassegna Bologna Estate potete trovare tanti punti di ristoro di alta qualità e tante birre e drink per rinfrescarvi nelle serate estive.

In compenso si anima la provincia e l’hinterland bolognese si anima di feste e sagre di paese, tutte da scoprire, per esempio a Casalecchio di Reno dal 24 al 26 giugno ci sarà il Finger Food Festival in Piazza Del Popolo.

Insomma, se maggio è stato il mese della ripresa, giugno è il mese del grande slancio con tanti appuntamenti e attività pensate per godersi la città durante l’inizio dell’estate.

Continuate a seguirci sulle nostre guide settimanali, vi segnaleremo tutte le chicche più imperdibili di Bologna.