fbpx
Uncategorized

Paradiso all’improvviso

By 10/12/2018 No Comments

È in corso da qualche giorno la settima edizione dell’Amsterdam Light Festival, uno degli eventi più attesi dell’anno a livello internazionale, nonché uno dei più grandi d’Europa.

Dal 29 novembre 2018 al 20 gennaio 2018 Amsterdam si trasformerà nella città della luce e diverrà un museo a cielo aperto. Il tema scelto per l’edizione di quest’anno è The Medium is the Message, la luce ha quindi il ruolo di trasmettere un messaggio ed Amsterdam sarà il suo mezzo per raccontarlo.

Oltre alle 30 opere artistiche che verranno esposte per le strade del centro storico, per gli amanti della vita notturna il 15 dicembre 2018 si terrà l’evento PXL, Paradiso Xtra Light – a wonderland of light and beats, al Paradiso Club.

Di notevole fascino, il Paradiso è situato a Weteringschans, alle spalle di Leidseplein, il centro della movida olandese. Il locale è stato aperto nel 1968 da un collettivo di artisti, che iniziarono a proporvi concerti ed eventi live di band indipendenti ed artisti locali. Dopo qualche difficoltà economica e politica, il locale ottenne fama internazionale dopo gli anni ’70, ospitando persino i Rolling Stones. Oggi, il Paradiso è uno dei locali notturni più famosi di Amsterdam, che propone numerosi eventi di differenti generi musicali.

Si tratta di una ex chiesa risalente al XIX secolo, per cui la sua struttura architettonica affascina e ne è l’elemento chiave.

All’interno vi è una sala principale, nonché la navata dell’ex chiesa, che offre un’acustica davvero eccellente. Vi sono poi due anelli di balconi e tre grandi vetrate, dalle quali viene illuminato il palco. Al piano superiore invece vi è una sala più piccola, con una capienza di circa 250 persone, e per finire un’altra sala secondaria posta nel seminterrato.

Saranno quelli di Veejays.com, un importante collettivo di appassionati artisti visivi, che si occupano di immagini per club, festival, sfilate di moda, rappresentazioni teatrali e altri eventi.
A tenere le fila dell’evento che ospiterà molti ospiti, tra cui la leggenda giapponese della techno Ken Ishii; gli eroi locali Carlos Valdes e Titia; e molti altri.

Sarà presente anche Creative Club in collaborazione con Club1036 che per l’occasione si occuperà di allestire la sala al piano superiore, andando a sviluppare un concept davvero magico e ad hoc per l’evento. Infatti, coloro che parteciperanno all’evento tramite UGO, otterranno uno starlight di colore verde. Trasformandosi loro stessi in luce, diventeranno il concept centrale della serata, facendo diventare il Paradiso per quella notte, un tempio di luce e di danza.

Sara Parsani

Sara Parsani

Laureanda presso la facoltà magistrale di Editoria, culture della Comunicazione e Moda presso l'Università degli studi di Milano, Sara Parsani si è sempre occupata della stesura di articoli a tema musicale, come freelance, relaziondandosi direttamente con gli artisti, occupandosi di interviste e di recensioni alle nuove uscite di brani e album. Attualmente vive tra Bergamo e Milano, con partecipazione attiva alla vita notturna proposta dal territorio.

Exclamation Triangle Check code